Comunicazione empatica e non violenta

Sabato e domenica 3-4 febbraio Anna Maria Carbone terrà il seminario teorico-esperienziale sulla Comunicazione empatica e non violenta presso l’Associazione Alaro, via Leonardo da Vinci 6, ore 9.30-17.30.

Sabato 27 gennaio ore 17.00-18.30
 presso il Teatro dell’Affratellamento, via G. Orsini 73 ci sarà la Presentazione del corso (ingresso libero, prenotazione obbligatoria).

A chi non è successo di esprimere qualcosa e di aver ottenuto dall’altro atteggiamenti 
di chiusura o addirittura di attacco?
Quando qualcuno ci parla ci sentiamo aggrediti e reagiamo senza capire o perché questo succeda?
Siamo proprio sicuri di non aver innescato inconsapevolmente meccanismi violenti?

Fin da piccoli siamo stati educati a compiacere gli altri e a reagire obbedendo per paura di un castigo o per ricevere un premio ed essere accettati ed amati, oppure ribellandoci e litigando. Abbiamo sviluppato le nostre capacità di comprensione intellettuale ma non le capacità di comprensione emozionale.
Il risultato è che siamo separati da noi stessi, dai nostri sentimenti e bisogni.

La Comunicazione Non Violenta è un metodo creato da Marshall Rosenberg, amico e collaboratore di Carl Rogers, che ha lavorato per oltre 40 anni in situazioni di guerra o di conflitto grave in tutto il mondo.
Rosenberg era convinto della fondamentale bontà degli esseri umani e ha speso la sua intera vita ad aiutare le persone a ritrovare la capacità innata di donare spontaneamente, di vivere felicemente connessi all’“Amata Energia Divina” e di cooperare invece che competere.
Questo metodo, che ha ideato e sperimentato con successo nel corso della sua carriera, è utile in tutti gli ambiti della vita: lavorativo, famigliare, educativo, di coppia, politico, in situazioni di conflitto a qualsiasi livello.

Termine iscrizioni: lunedì 29 gennaio

Per informazioni e prenotazioni:
Alberto 328 8626302, Monica 3472534248
info@oceanodelki.it

Yoga e shiatsu: benessere della zona lombare

Domenica 21 gennaio a Siena, presso il Centro Yoganam, via del Vecchietta 116, Monica Zanchi e Annalisa Colbertaldo terranno il seminario Yoga e shiatsu: benessere della zona lombare.

L’antica saggezza dell’Oriente: il tocco delle mani, la scienza dello Yoga, per sciogliere le tensioni, alleviare il dolore, rimuovere le rigidità.
La Colonna Vertebrale: il nostro Albero della Vita
I disturbi della schiena possono avere diversi significati simbolici a seconda della localizzazione e del modo in cui si presentano. La zona lombare interfaccia il nostro secondo cervello, la pancia, ed è collegata con essa nel trattenimento e nella “digestione” di emozioni ed informazioni in arrivo dall’esterno.

Per informazioni e prenotazioni:
Annalisa 340 2587064
Monica 347 253424
info@oceanodelki.it; www.oceanodelki.it

Yoga e shiatsu: benessere per la tua cervicale

Monica Zanchi e Annalisa Colbertaldo domenica 5 novembre a Siena terranno il seminario Yoga e Shiatsu: benessere per la tua cervicale, dalle 9 alle 14.

L’antica saggezza dell’Oriente:
il tocco delle mani, gli Asana dello Yoga,
per sciogliere tensioni, alleviare il dolore, rimuovere le rigidità.

Il carico su spalle e collo può essere presente per vari motivi e avere effetti diversi o simili, ma se si comprendono le cause possiamo riportare un equilibrio e un conseguente benessere. Le posizioni dello yoga, come l’arte dello shiatsu, possono, riarmonizzando il flusso energetico nei meridiani, essere un buon sostegno per queste zone spesso sottoposte a forte stress.

Per informazioni e prenotazioni:
Annalisa 340 2587064; Monica 347 2534248
info@oceanodelki.it; www.oceanodelki.it

Costellazioni familiari con Cristina Piovesana

Sabato 21 e domenica 22 ottobre Cristina Piovesana terrà un incontro di costellazioni familiari a Larciano (PT), presso Agri-San, via Matteotti 1950/B.

Per informazioni e prenotazioni:
Alberto 328 8626302; 
Monica 347 2534248; 
info@oceanodelki.it

Le Costellazioni Familiari. Hellinger Sciencia®
La Hellinger Sciencia è la scienza dell’amore dello Spirito. Bert Hellinger ha messo in luce gli ordini della convivenza umana, dalle relazioni nella famiglia agli ordini nel lavoro, nella professione, nelle organizzazioni fino agli ordini tra gruppi più estesi. Quando questi ordini dell’amore vengono feriti si produce nella famiglia e nelle relazioni sofferenza, tensioni e disarmonia. Di per sé il processo delle costellazioni è molto semplice: mettere in scena la famiglia o la situazione (alcuni membri di essa)  utilizzando dei rappresentanti. Per risonanza energetica con la coscienza e le sue memorie questi ripropongono d’un tratto l’atmosfera, il vissuto, il detto e il non detto,  gli irretimenti, i legami più profondi e nascosti che spesso vanno molto in là nel tempo, riproponendo in un respiro trans generazionale la storia della famiglia.
L’osservazione raccolta e disponibile ad aprirsi ad una comprensione spirituale – più profonda e ampia – degli aventi accaduti permette agli occhi della nostra coscienza di lasciare andare immagini interiori cristallizzate, vincoli, identificazioni dolorose, restituendoci così un senso più chiaro della dignità del nostro posto e favorendo il nostro percorso di vita.

Cristina Piovesana
Counselor Professional e operatore olistico trainer S.I.A.F professione disciplinata dalla Legge 4/2013
Costellatrice familiare – formazione professionale triennale con Bert e M. Sophie Hellinger
Hellingerschule, diploma Universiteé J.M Bruxelles 2010, aggiornamenti annuali. www2.hellinger.com
Facilitatrice accreditata dalla Innerlinks per la conduzione del Gioco della Trasformazione (1997), Gioco della Trasformazione di Gruppo (2011), Solo-Game (2015),
strumento di crescita interiore nato nella comunità spirituale di Findhorn Scozia
www.giocodellatrasformazione.com

Confini, ruoli e… campi da tennis

Sabato 17 giugno ore 15.00-17.30 a Firenze presso Studio Dedalus, via di Porta Rossa 6, Francesca Greco terrà un incontro su Confini, ruoli e… campi da tennis.

Un pomeriggio in cui nella leggerezza andremo a capire meglio quali sono i confini e i ruoli nella e della nostra vita, quali le nostre responsabilità e come e quando “sconfiniamo” assumendoci ruoli, compiti e responsabilità che non ci appartengono e che è importante impariamo invece a lasciar andare.
Un tema fondamentale per portare maggiore chiarezza ed equilibrio, fluire e serenità nel nostro quotidiano e nella nostra vita.
I campi da tennis, con le loro righe ben segnate e definite, con le loro regole di gioco, saranno la metafora principale che useremo per meglio capire le sfumature e le sottigliezze di questo delicato tema, per non sconfinare più e, allo stesso tempo, per non essere più invasi.
Ruoli e confini… temi molto discussi e delicati che spesso portano a conflitti d incomprensioni: vediamo insieme come muoverci all’interno di essi per portare al loro posto armonia e rispetto.

Termine delle iscrizioni: mercoledì 14 giugno

Per informazioni e prenotazioni:
Monica 347 2534248, Alberto 328 8626302
oppure info@oceanodelki.it

Seminario sulle dinamiche mentali

Sabato 27 maggio ore 9.30-17.30 presso Agri-San, via Matteotti 1950/B, Larciano (PT), Serena Iannotta terrà un seminario esperienziale di dinamiche mentali.

Le dinamiche mentali sono uno strumento per collegarsi alla Saggezza infinita che risiede dentro di noi.
È una tecnica conosciuta e utilizzata in moltissimi campi. È rapida, semplice e funzionale, permette, incontrando le nostre Guide Interiori, di accedere al nostro potenziale illimitato, imparando a utilizzare le frequenze alfa del nostro cervello.
Attraverso un rilassamento e una meditazione guidata possiamo entrare in contatto con i nostri “Maestri Invisibili” e apprendere informazioni che pensavamo ci fossero sconosciute.
Alla fine questo seminario saremo in grado di fare questo percorso da soli, attivando meccanismi latenti e le potenzialità della mente.

Termine iscrizioni:
Lunedì 22 maggio

Per informazioni e prenotazioni:
Monica 347 2534248, Alberto 328 8626302
oppure info@oceanodelki.it

Costellazioni familiari a Livorno

Cristina Piovesana il 6-7 maggio a Livorno terrà un seminario di Costellazioni familiari, presso il Circolo Arci Divo Demi, via Barriera Garibaldi 14.

Orario: 9.30-13.00; 14.30-17.30

Termine delle iscrizioni: venerdì 28 aprile

Per informazioni e prenotazioni:
Alberto 3288626302
Monica 3472534248
info@oceanodelki.it

Le Costellazioni familiari. Hellinger Sciencia®
La Hellinger Sciencia è la scienza dell’amore dello Spirito. Bert Hellinger ha messo in luce gli ordini della convivenza umana, dalle relazioni nella famiglia agli ordini nel lavoro, nella professione, nelle organizzazioni fino agli ordini tra gruppi più estesi. Quando questi ordini dell’amore vengono feriti si produce nella famiglia e nelle relazioni sofferenza, tensioni e disarmonia.
Di per sé il processo delle costellazioni è molto semplice: mettere in scena la famiglia o la situazione (alcuni membri di essa)  utilizzando dei rappresentanti. Per risonanza energetica con la coscienza e le sue memorie questi ripropongono d’un tratto l’atmosfera, il vissuto, il detto e il non detto,  gli irretimenti, i legami più profondi e nascosti che spesso vanno molto in là nel tempo, riproponendo in un respiro trans generazionale la storia della famiglia.
L’osservazione raccolta e disponibile ad aprirsi ad una comprensione spirituale – più profonda e ampia – degli aventi accaduti permette agli occhi della nostra coscienza di lasciare andare immagini interiori cristallizzate, vincoli, identificazioni dolorose, restituendoci così un senso più chiaro della dignità del nostro posto e favorendo il nostro percorso di vita.
Cristina Piovesana
Counselor Professional e operatore olistico trainer S.I.A.F, professione disciplinata dalla Legge 4/2013
Costellatrice familiare – formazione professionale triennale con Bert e M. Sophie Hellinger
Hellingerschule, diploma Universiteé J.M Bruxelles 2010, aggiornamenti annuali.  www2.hellinger.com
Facilitatrice accreditata dalla Innerlinks per la conduzione del Gioco della Trasformazione (1997), Gioco della Trasformazione di Gruppo (2011), Solo-Game (2015), strumento di crescita interiore nato nella comunità spirituale di Findhorn, Scozia.
www.giocodellatrasformazione.com

Gioco della Trasformazione a Pistoia

A Pistoia, da sabato 22 aprile ore 18 a martedì 25 Cristina Piovesana condurrà il Gioco della Trasformazione.

Il Gioco della Trasformazione offre un validissimo strumento di consapevolezza dei modelli ostacolanti in noi, incoraggia il riconoscerli, l’impadronirsene e il trasformarli consapevolmente con l’aiuto e il sostegno della Coscienza del Sé. Questo processo di consapevole trasformazione dell’ombra libera molta energia, rendendola a noi nuovamente disponibile. Ci rende più limpidi e tranquilli, permettendoci di assaporare la contentezza di un vivere più completo e pieno, e più funzionale nella percezione reale dei livelli di cui siamo formati: fisico, animico e spirituale.

Termine iscrizioni: venerdì 31 marzo

Per informazioni e prenotazioni:
Monica 347 2534248
Alberto 328 86262302
info@oceanodelki.it
www.giocodellatrasformazione.com

Cristina Piovesana
Counselor professional e operatore olistico trainer S.I.A.F. (n. tessera  FR1939 – CG/ professione disciplinata dalla Legge 4/2013).
Facilitatrice accreditata dalla Innerlinks per Gioco della Trasformazione (accreditamento 1997) e Gioco della Trasformazione di Gruppo® (accreditamento 2011).
Costellatrice familiare diplomata (formazione triennale 2006-2009) con Bert e M. Sophie Hellinger, aggiornamenti annuali.

Gioco della Trasformazione a Pistoia

Sulle colline pistoiesi da sabato 29 ottobre ore 18 a martedì 1 novembre Cristina Piovesana condurrà il Gioco della Trasformazione di Gruppo nella versione a 4 giorni residenziale.

I partecipanti saranno ospitati, vitto e alloggio, presso la Residenza Borgo Rurale, Borgo Isora, Le Piastre (Pistoia).

Per informazioni e prenotazioni:
Monica 347 2534248
Alberto 328 8626302
info@oceanodelki.it

 

Il Gioco della Trasformazione offre un validissimo strumento di consapevolezza dei modelli ostacolanti in noi, incoraggia il riconoscerli, l’impadronirsene e il trasformarli consapevolmente con l’aiuto e il sostegno della Coscienza del Sé. Questo processo di consapevole trasformazione dell’ombra libera molta energia, rendendola a noi nuovamente disponibile. Ci rende più limpidi e tranquilli, permettendoci di assaporare la contentezza di un vivere più completo e pieno, e più funzionale nella percezione reale dei livelli di cui siamo formati: fisico, animico e spirituale.

Proviene dalla comunità spirituale di Findhorn in Scozia, un luogo dove il processo di crescita personale è stato stimolato costantemente. Il gioco ne distilla il processo educativo. È uno specchio sorprendentemente limpido che riflette attraverso la risonanza dei campi morfici le nostre crisi, le nostre sofferenza e difficoltà interiori, ma celebra anche le nostre trasformazioni, comprensioni e miracoli nell’aprici al Sé. Per chi non l’ha mai giocato la prima volta appare sorprendente.

È uno strumento che mette in contatto il piano dell’Io piccolo con il piano dell’Io grande. La presenza angelica del gioco – o Deva del Gioco – incoraggia con squisita delicatezza e amore questo contatto, favorendo un movimento psicodinamico di ricerca di nuove mosse interiori e nuovi atteggiamenti, promuovendo un reale cambiamento nella percezione, che diventa più luminosa e nitida.

È un’esperienza che riempie il cuore di commozione, luce e stupore.

Scopri il tuo schema mentale e emotivo attraverso il Ki delle 9 Stelle

Sabato e domenica 19-20 marzo Rex Lassalle terrà un seminario a Pistoia sul Ki delle 9 Stelle in cui verranno approfonditi alcuni aspetti:

Sei un emotivo resistente o un luminoso nei confitti?
Sei un ostentatore sexy o sessualmente fiducioso?
Ti comporti da idealista compassionevole o vedi le soluzioni in modo diverso?

Conoscere se stessi e le proprie inclinazioni permette di gestire meglio lo stress e situazioni emotive difficili permettendo di sentirsi nel flusso della vita con maggior facilità.

Il workshop ha lo scopo, attraverso l’approccio del Ki delle 9 Stelle, di permettere ai partecipanti di conoscere meglio la propria natura per poter essere  a proprio agio con ciò che si è e si fa.

Sede e orari:
Associazione Sole e Luna, via Ariosto 15, Pistoia
sabato 10-17; domenica 9.30-17

Per informazioni e prenotazioni:
Monica 347 2534248; Alberto 328 8626302
info@oceanodelki.it